ATTIVITA'     ARTICOLI     VIDEO     FORMAZIONE 

la nascita

neonato che dorme
Perchè spesso il Rebirthing viene associato all'esperienza della nascita?
Non solo perchè la traduzione in italiano del termine corrisponde a "rinascita", ma anche (e forse più appropriatamente) perchè il "respiro circolare" è capace di richiamare esperienze risalenti al momento della nostra vita che ha inizio con il concepimento e termina, approssimativamente, con i primi mesi di vita successivi al parto.

Respirare senza pause permette di vivere esperienze intense capaci di far emergere memorie impresse nella nostra cellule, più che nella nostra mente. La mente, anzi, è lo strumento grazie al quale saremo in grado di tradurre in modo comprensibile le memorie emerse durante la respirazione.

In questo momento la ricerca sta cercando di comprendere più chiaramente le relazioni sopra citate che, per ora, rimangono scarsamente dimostrabili. Le attinenze tra Rebirthing e nascita, però, esistono e si possono ritrovare nelle numerose testimonianze di chi pratica il "respiro circolare".

In particolare il Rebirthing in acqua calda (circa 37°) è capace di suscitare con più facilità esperienze legate alla propria nascita. E' facile capire come l'immersione completa in un liquido caldo richiami la vita nel liquido amniotico.